La nostra storia

Dai nostri albori come pionieri degli investimenti indicizzati fino all’acquisizione di competenze eccellenti negli investimenti attivi, smart beta, alternativi ed ETF, da oltre 40 anni il nostro spirito innovativo è alimentato dalle sfide d’investimento dei nostri clienti.

Collaboriamo a stretto contatto con investitori e intermediari per comprendere appieno le loro esigenze e i loro obiettivi, e per sviluppare soluzioni precise e specificamente concepite per aiutarli a raggiungere un’ampia gamma di obiettivi di investimento.


1978

Fondazione di State Street Global Advisors

State Street Corporation fonda State Street Global Advisors per offrire servizi di investment management per clienti istituzionali incentrati sull’indicizzazione e sulla liquidità. La nuova entità inizia a lanciare fondi azionari indicizzati domestici e internazionali.


1984

Introduzione di nuove strategie quantitative attive dedicate all’azionario

Integriamo il nostro talento per l’indicizzazione con nuove strategie quantitative attive dedicate all’azionario per contribuire a soddisfare la richiesta dei clienti di approcci sistematici alla gestione dei portafogli e ai sottostanti fattori trainanti dei rendimenti.


1990

Prime sedi non USA a Londra e Hong Kong

Apriamo le nostre prime sedi non statunitensi a Londra e Hong Kong; i trading desk attivi in entrambe le sedi offrono ai clienti informazioni e capacità di esecuzione a livello locale.


1993

Primo ETF negli Stati Uniti – Oggi l’ETF con
maggior track record al mondo

Insieme all’American Stock Exchange, lanciamo il primo ETF quotato negli Stati Uniti, che ancora oggi è il più grande esistente. Il prodotto offre agli investitori un accesso più ampio ed efficiente ai mercati dei capitali.*


1998

Primi ETF settoriali specifici

Lanciamo la prima gamma di ETF settoriali dell’industria.


1999

Primo ETF Asia escl. Giappone

In collaborazione con il governo di Hong Kong, creiamo il primo ETF Asia escl. Giappone, offrendo un accesso senza precedenti ai mercati locali1.


Pionieri della strategia multi-class asset

Lanciamo alcune strategie d’investimento multi-asset class, liability driven, concepite per essere più strettamente allineate al rischio degli sponsor di piani di investimento, nonché agli obiettivi di rendimento e ai flussi di cassa.


2000

Lancio dell'Official Institutions Group (OIG)

Creiamo il nostro Official Institutions Group, uno dei primi dedicati alle esigenze di investimento dei fondi sovrani e delle banche centrali. Ad oggi gestisce più di 420 miliardi di dollari a livello mondiale per oltre 65 entità governative in tutto il mondo2.


2004

Primo ETF sull’oro negli USA

In collaborazione con il World Gold Council, lanciamo il primo ETF sull’oro negli Stati Uniti.


2008

Lancio delle strategie Managed Volatility

Lanciamo le strategie Managed Volatility, offrendo ai clienti un nuovo strumento di gestione del rischio che punta a ottenere rendimenti azionari interessanti a fronte di una bassa volatilità.


2011

Acquisizione di Bank of Ireland Asset Management

Annunciamo l’acquisizione di Bank of Ireland Asset Management, che ci permette di aumentare la nostra competenza fondamentale nella gestione dei portafogli azionari value.


Creazione dell’Investment Solutions Group (ISG)

Creiamo il nostro Investment Solutions Group per fornire soluzioni di portafoglio destinate a clienti con esigenze complesse.


2012

Primo Senior Loan ETF a gestione attiva

Collaboriamo con il gestore patrimoniale specializzato Blackstone Credit per offrire il primo senior loan ETF a gestione attiva del suo genere.


2014

Lancio dei Fondi Target Retirement nel Regno Unito

Ampliamo la nostra presenza sul mercato britannico dei piani a contribuzione definita con il lancio dei fondi Target Retirement nel Regno Unito, una serie di fondi concepiti per fungere da default option nei piani pensionistici.


2015

Lancio di nuovi ETF

Siamo autori di cinque dei dieci lanci di ETF di maggior successo dell’anno. Tra gli ETF lanciati figura il nostro primo ETF senza combustibili fossili basato sullo S&P 500, che va ad aggiungersi alla gamma ESG del gruppo, e un ETF obbligazionario attivo.


2016

Acquisizione di GE Asset Management

Acquisiamo GE Asset Management, beneficiando di molteplici vantaggi per State Street Global Advisors e i nostri clienti, tra cui l’incremento delle capacità negli investimenti alternativi, il rafforzamento dei team dedicati alle azioni growth e al reddito fisso a gestione attiva, e ci posizioniamo come fornitore leader di servizi di esternalizzazione delle attività operative a supporto della gestione (OCIO).


Lancio dell’indice proprietario e dell’ETF ispirati alla diversità di genere

Lanciamo il nostro primo indice proprietario – lo State Street Global Advisors Gender Diversity Index.


Istituzione della State Street Global Advisors Trust Company

La State Street Global Advisors Trust Company è stata istituita ai fini dell'attività di gestione degli investimenti istituzionali di State Street Global Advisors negli Stati Uniti.


2017

Richiesta di una maggiore inclusione delle donne nei consigli di amministrazione con il lancio della Fearless Girl

Installiamo la statua della Fearless Girl nel distretto finanziario di NYC come simbolo delle donne che oggi assumono ruoli di responsabilità e come ispirazione per la nuova generazione di donne leader. Allo stesso tempo, invitiamo le società ad attivarsi per aumentare il numero delle donne all’interno dei loro consigli di amministrazione.


2018

Nuovo hub globale in Polonia

Annunciamo un nuovo hub globale in Polonia. In una prima fase, la sede erogherà principalmente servizi di assistenza agli investimenti e investment servicing, gestione del rischio, gestione di fondi e distribuzione, nonché operazioni.


2019

Lancio del primo fondo monetario ESG

Annunciamo il lancio del primo fondo monetario ESG della società, che è il primo fondo monetario ad offrire un portafoglio interamente composto da investimenti che, al momento dell’acquisto, soddisfano i criteri ESG. 


Introduzione dello strumento di valutazione ESG “R-Factor”

Lanciamo R-Factor™, un innovativo sistema di punteggio ESG con cui le società possono valutare i propri investimenti e le proprie prassi. R-Factor promuove lo sviluppo di mercati di capitali sostenibili fornendo agli investitori la possibilità di integrare dati ESG finanziariamente rilevanti nel proprio processo decisionale d’investimento, incentivando al contempo le società a migliorare le proprie prassi e la propria rendicontazione sulle tematiche ESG.


2020

Nuovi ETF ESG

In aggiunta ai due ETF azionari ESG lanciati in EMEA nel 2019, SPDR lancia un ETF ESG core a basso costo negli Stati Uniti e in Australia, il suo primo ETF obbligazionario ESG negli Stati Uniti e due ETF obbligazionari ESG in EMEA.